news





  • DF - Gara 1 è di Reda: Riccione nulla è perduto!

    E’ di Reda Volley il primo round della semifinale playoff promozione serie C. Le ravennate dopo più di 2 ore di gioco espugnano al tiebrek il Pala Nicoletti 2 a 3
    Pubblico delle grandi occasione mercoledì sera a Riccione, ha fatto da cornice ad una partita sicuramente non adatta ai deboli di cuore. Riccione parte molto contratto probabilmente la tensione e l'importanza del match ha giocato a sfavore delle biancoblu. Reda subito avanti ma dal secondo set Ugolini e compagne ritornano in partita conquistando il secondo parziale (25-16) e il terzo (25-21). Nella quarta frazione Riccione arretra la guardia, è meno aggressivo e un pò troppo falloso, Reda ringrazia e con carisma vola alla conquista del quarto set (12-25). 
    Quinto set che in un primo momento vede sorridere le riccionesi dopo di che al cambio campo Reda firma il +2 (6-8) e successivamente mette la parola fine a gara 1 (9-15).
    Nulla è perduto per Ugolini e compagne che, domenica al “Pala Reda”, in gara 2, proveranno l'impresa di superare le ravennate tra le propria mura amiche e accedere così alla finale promozione.
    Per passare il turno Riccione dovrà vincere (o 0-3 o 1-3 o 2-3 + golden set).

    Tabellini Riccione Volley:
    Agostini 16, Ugolini 15, Soldati 12, Mangianti 8, Morri 8, Gozi 4, Pari 2, Pari L1, Pivi 0, Ricci n.e., Paolassini n.e. Launi L2 n.e. | 1°ALL.: Lazzarini 2°ALL.: Bonfè

    Lorenzo Paglierani - Addetto Stampa Riccione Volley